Diagnosi psicologica | Adulti

La diagnosi psicologica implica l’identificazione di eventuali patologie, ma non si limita a questo. È un processo che permette un graduale aumento delle conoscenze sulle modalità di funzionamento psicologico della persona. Di conseguenza, la diagnosi ha come obiettivo la comprensione della persona, non la sua mera classificazione in base alle categorie psicopatologiche. A tal fine, il colloquio psicologico è uno strumento metodologico fondamentale (che comprende gli aspetti verbali, non verbali e relazionali). La somministrazione di test permette inoltre di integrare e verificare le informazioni ricavate dal colloquio. 


Ma a cosa serve la diagnosi? Sicuramente permette un efficace orientamento degli interventi futuri. Inoltre, avere una maggiore consapevolezza sul proprio funzionamento permette alle persone un grado maggiore di identificazione dei propri bisogni e delle relative modalità di soddisfazione. 

Contatti
Costi